Juniores: prestazione sontuosa dei ragazzi di mister Iannini

All'interno le parole del tecnico della juniores blufoncé in seguito alla splendida vittoria rifilata alla Reggina, quattro gol segnati e tanto spettacolo...
12.10.2023 15:13 di Vincenzo Pio Di Mauro   vedi letture
Juniores Nazionale
Juniores Nazionale
© foto di Cavese 1919-Settore Giovanile

L'allenatore della Juniores Nazionale della Cavese ha parlato al termine della convincente vittoria ai danni della Reggina per 4-1: il match di recupero della prima giornata giocato allo stadio "Ravaschieri" di Roccapiemonte.

Queste le considerazioni di Iannini ai microfoni della società metelliana: «La Cavese ha meritato la vittoria soprattutto per le tante occasioni create nel primo tempo che non siamo riusciti a concretizzare. Una partita condotta bene nonostante la Reggina sia una squadra organizzata. Abbiamo fatto circolare la palla rapidamente; siamo stati bravi, quando loro hanno fatto una pressione importante, ad essere sempre padroni del campo e proporre nuove idee malgrado l'aggressività dei nostri avversari».

L'appunto del mister sulle individualità: «Barone è un calciatore che ha grandi qualità malgrado debba crescere sotto alcuni aspetti. Per quanto riguarda Esposito, si tratta di un ragazzo che ha gamba, tecnica: oggi ha disputato una buona gara».

La chiosa sulle potenzialità dei propri ragazzi: «In generale è una squadra che ha ampi margini di crescita, giochiamo già da due anni sotto età. L'anno scorso siamo usciti ai quarti di finale. Questa stagione la squadra è davvero forte».

Marcatori della gara: LANZARA; BARONE; SIRICO; FERRARA.

Un inizio campionato a dir poco perfetto per gli aquilotti: punteggio pieno, ben 20 gol segnati e solo uno subito in quattro sfide. Dunque, vi sono tutti i presupposti affinché possa essere una stagione competitiva.